Terzo incontro Famiglia in Rete

Locandina TERZO incontro 2015-2016 copiaQuesta domenica dedicata alle famiglie della parrocchia vivremo un bel momento di accoglienza, perchè durante la messa delle 10.00 avverrà la presentazione dei Fidanzati che hanno iniziato il percorso in preparazione al matrimonio; Invitati a condividere con i gruppi famiglia le riflessioni sul vangelo di Luca presentato da padre Francesco. Non mancherà il momento conviviale del pranzo, dove potremo fare la loro conoscenza e dare la nostra testimonianza di famiglie che vivono l’amicizia nel nome di Gesù.

Buon Natale 2015

Caro Gesù,

c’è violenza e divisione ma Tu sei pace.

Discordia ovunque ma Tu sei mitezza.

Rancore che divide ma Tu sei misericordia.

Angoscia che riveste l’umanità ma Tu il JOBEL che segna il tempo giubilare.

Confusione che ci prende ma Tu sei verità, unico Signore della nostra vita.

Tu ti sei abbassato a raccogliere la nostra fragilità per farci sentire il tepore del tuo abbraccio,

la gioia di quello che è tuo che mi partecipi.

Con gli angeli canto: Gloria a te e al Padre.

La tua tenerezza abbracci le nostre famiglie e ci doni la gioia di amarti e di amarci.

 Buon Natale e buon anno 2016 !

Ci auguriamo di consolidare e rendere sempre più vivace anche in questo anno le
Giornate per la Famiglia” dando ad ogni gruppo quel respiro necessario per crescere nella fedeltà allo stesso Dio e alla vocazione coniugale.

padre Francesco

DSCF4314

Parigi 13 novembre 2015 Preghiera per la Pace

paris 13 novembre 2015 copia

Preghiamo per affidare a Maria le vittime di Parigi e per pregare per la Pace.
La forza della fede ci darà il coraggio di andare avanti.

Signore Dio di pace, ascolta la nostra supplica!
Abbiamo provato tante volte e per tanti anni a risolvere i nostri conflitti con le nostre forze e anche con le nostre armi;
tanti momenti di ostilità e di oscurità; tanto sangue versato;
tante vite spezzate; tante speranze seppellite…  Ma i nostri sforzi sono stati vani.
Ora, Signore, aiutaci Tu! Donaci Tu la pace, insegnaci Tu la pace, guidaci Tu verso la pace. Apri i nostri occhi e i nostri cuori e donaci il coraggio di dire:
“mai più la guerra!”; “con la guerra tutto è distrutto!”.
Infondi in noi il coraggio di compiere gesti concreti per costruire la pace.
Signore, Dio di Abramo e dei Profeti, Dio Amore che ci hai creati e ci chiami a vivere da fratelli, donaci la forza per essere ogni giorno artigiani della pace;
donaci la capacità di guardare con benevolenza tutti i fratelli che incontriamo sul nostro cammino.
Rendici disponibili ad ascoltare il grido dei nostri cittadini che ci chiedono di trasformare le nostre armi in strumenti di pace,
le nostre paure in fiducia e le nostre tensioni in perdono.
Tieni accesa in noi la fiamma della speranza per compiere con paziente perseveranza scelte di dialogo e di riconciliazione, perché vinca finalmente la pace.
E che dal cuore di ogni uomo siano bandite queste parole: divisione, odio, guerra!
Signore, disarma la lingua e le mani, rinnova i cuori e le menti, perché la parola che ci fa incontrare sia sempre “fratello”, e lo stile della nostra vita diventi:
shalom, pace, salam! Amen.

PAPA FRANCESCO

Primo incontro Famiglia in Rete

PADRE FRANCESCOCarissimi, un grazie di cuore e per la vostra disponibilità e per la vostra collaborazione sia alla festa degli anniversari, sia alla giornata della famiglia, che è stata possibile e qui ve ne va tutto il merito per la vostra disponibilità a modificare i ritmi degli incontri. La positività emersa dai singoli gruppi ci invita a continuare su questa strada niente togliendo ai possibili incontri mensili anche del venerdì con  agape inclusa proprio perché la coesione del gruppo potrebbe davvero aumentare e magari aprirsi ad altre coppie….C’è davvero fra voi un buon spirito di amicizia, di intensa e di coinvolgimento ecclesiale e questo va sostenuto senza togliere nulla a una realtà che si vuole far emergere in parrocchia famiglia di famiglie dove sono presenti le coppie, i ragazzi, i giovani con la loro ricchezza anche di percorsi formativi e  gli anziani.

Grazie ancora.

Buona giornata .

Padre Francesco

LOGHI GRUPPI FAMIGLIA